Questionario sui costi sostenuti dai comuni per la gestione dei rifiuti urbani e assimilati - Catasto Nazionale Rifiuti - ISPRA
Home » Questionari/Richieste Dati » Questionario Tariffa

Monitoraggio dei costi sostenuti dai comuni per la gestione dei rifiuti urbani e assimilati

Il Centro Nazionale dei rifiuti e dell'economia circolare di ISPRA effettua annualmente il monitoraggio dei costi sostenuti dai comuni per la gestione dei rifiuti urbani e assimilati. In particolare, il monitoraggio è rivolto ai comuni che hanno adottato il sistema di tariffazione puntuale o corrispettiva. I dati raccolti saranno oggetto di una elaborazione statistica che sarà pubblicata nel Rapporto annuale sui Rifiuti Urbani.
La tariffa puntuale o corrispettiva trova la propria disciplina nel combinato disposto dell'art. 1, commi 667 e 668 della Legge 147/2013 e, rispetto al tradizionale regime di prelievo sui rifiuti, si caratterizza nel dare attuazione al principio "chi inquina paga".
A tal fine, ai sensi dell’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006 e della legge n. 132/2016, si chiede ai soli comuni che hanno provveduto al passaggio a tale regime, la compilazione della scheda relativa all' anno 2019.
Al fine di consentire la pubblicazione dei dati nel Rapporto Rifiuti Urbani- Edizione 2020, le informazioni, devono pervenire entro e non oltre il 30/09/2020. Si evidenzia che, successivamente a tale data, non sarà più possibile caricare i dati e pertanto non potranno essere oggetto delle elaborazioni.

Per la corretta elaborazione dei dati è necessaria la compilazione di tutti i campi riportati nella scheda e il mantenimento dell'ordine predisposto. Particolare attenzione, si chiede alla compilazione:
  • della colonna AO (relativa ai ricavi da vendita di materiale o di energia da rifiuti), e
  • della colonna F (Regime di prelievo). Tale colonna dà indicazioni sul sistema di tariffazione puntuale/corrispettiva denominato Pay-As-You-Throw, basato sull'utilizzo di sistemi di rilevazione per la quantificazione della produzione dei rifiuti, riferiti a ogni singola utenza servita, che è stato adottato dal comune.
Si evidenzia che i dati da riportare nella scheda (informazione sui rifiuti e sui costi di gestione) sono da intendersi a consuntivo 2019.

Per la compilazione seguire le indicazioni descritte nelle istruzioni allegate alla scheda. Le amministrazioni comunali interessate, qualora lo ritenessero, possono delegare alla trasmissione dei dati richiesti le Agenzie Regionali e Provinciali o Consorzi.


Scarica il questionario in formato .ods:download questionario Scarica il questionario in formato .xls:download questionario

Il questionario, debitamente compilato, può essere ritrasmesso ad ISPRA mediante la funzione di upload. Per accedere a tale funzione il Soggetto che ha compilato il questionario deve inserire, nel campo sottostante, la password trasmessa da ISPRA.

Per richiedere la password clicca qui.

Effetua il login per procedere al caricamento del file














:: Ultima modifica della struttura della pagina: 3.09.2020 ::


Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'Informativa sulla privacy
Cliccando su 'Ok' acconsenti all'uso dei cookie.

Privacy

Area riservata

Accessi al sito